COMPAGNI DI CARTA - Novità
Fascia d’età consigliata: classi dalla I alla III Scuola secondaria di primo grado, classi I e II Scuola secondaria di secondo grado
Durata: due o più incontri della durata di una o due ore ciascuno
Attenzione! Attività attuabile anche a distanza

«Compagni di carta» è un progetto di educazione alla lettura costruito su una bibliografia flessibile e ideale per valorizzare i romanzi contemporanei presenti nella biblioteca scolastica. Gli obiettivi di questo laboratorio sono stimolare la conoscenza e la lettura di un ampio numero di romanzi contemporanei di qualità, favorire una lettura critica e partecipata dei testi, stimolare il confronto sui libri tra compagni, stimolare il confronto sulle relazioni.
Il laboratorio si articola in due o più incontri. Dopo l’incontro iniziale di presentazione dell’attività e dei libri, gli incontri successivi propongono attività di confronto e dialogo sui personaggi incontrati nelle diverse storie. I personaggi comporranno la classe "di carta” ideale. Il laboratorio sfrutta anche strumenti digitali.


DISTOPIE - DA FAHRENHEIT 451 A HUNGER GAMES
Fascia d’età consigliata: classi III Scuola secondaria di primo grado
Durata: tre incontri della durata di 2 ore circa
Attenzione! Attività attuabile anche a distanza

Questo laboratorio punta ad approfondire i sottogeneri del fantastico e a collocare al loro interno la distopia, genere letterario tornato particolarmente di moda e che ha ottenuto negli ultimi anni un enorme successo tra i ragazzi a partire da titoli come Hunger Games o Divergent. Il laboratorio punta ad accendere l’interesse dei ragazzi verso la comprensione teorica delle caratteristiche della distopia e a stimolare la lettura anche comparativa di diversi testi fino a risalire ai classici del genere. Inoltre, il percorso integra il laboratorio con l’esperto di educazione alla lettura con l’incontro con l’autore.


UN ANNO IN GIALLO
Fascia d’età indicata: classi dalla I alla III Scuola secondaria di primo grado
Durata: 3 incontri da 2 ore ciascuno,
Attenzione! Attività attuabile anche a distanza

Tra i generi letterari affrontati durante l’anno scolastico, il giallo è sicuramente uno dei più analizzati, ma purtroppo spesso mancano esempi letterari contemporanei pensati per gli alunni della scuola secondaria di I grado. Cogliendo l’occasione della nuova collana Giallo e Nero dell’editore Piemme, il mercato editoriale ha di nuovo a disposizione testi validi e appassionanti di crime e detective stories. Il primo incontro sarà una lezione sul genere ricca di contributi video di scrittori. Al termine verranno presentati i libri della collana. Nel corso del laboratorio i ragazzi saranno invitati a leggere due libri: uno comune per tutti, dell’autore che incontreranno, e uno diverso per ognuno, scelto dalla bibliografia tematica presentata. Seguiranno un incontro di presentazione della collana con il responsabile editoriale e un incontro con l’autore.


UN PO’ DI RISPETTO!
Fascia d’età indicata: classi II e III Scuola secondaria di primo grado
Durata: 3 incontri da 2 ore ciascuno,
Attenzione! Attività attuabile anche a distanza

Il rispetto dei compagni e degli adulti con i quali i ragazzi si relazionano, a casa, in famiglia e in altri contesti non può essere dato per scontato. I comportamenti corretti nelle relazioni sono oggetto di apprendimento. La pre-adolescenza è l’età ideale per affrontare questo tema perché i ragazzi investono nelle relazioni un interesse nuovo rispetto all’infanzia e contemporaneamente non possiedono ancora gli strumenti per decifrare chiaramente ciò che è giusto o sbagliato, ciò che rispetta l’altro o meno. Il laboratorio approfondisce diversi temi: l’uso rispettoso delle parole, l’offesa verbale, il bullismo e il cyberbullismo. Il percorso affianca il libro Cyberbulli al tappeto (Editoriale Scienza), un vero e proprio manuale sui comportamenti corretti e sicuri nella vita virtuale, a una ricca bibliografia di romanzi che affrontano temi del rispetto e del bullismo soprattutto all’interno dell’ambiente scolastico.


FAI LA COSA GIUSTA
Fascia d’età indicata: classi II e III Scuola secondaria di primo grado
Durata: 3 incontri da 2 ore ciascuno,
Attenzione! Attività attuabile anche a distanza

Il rispetto della vita umana, dell’ambiente, integrazione, giustizia, legalità, lotta alla povertà e alle discriminazioni sono alcune delle grandi battaglie della contemporaneità verso un mondo più giusto e vivibile per tutti gli esseri umani che possono e devono appassionare i più giovani. Questo laboratorio, attraverso il confronto di diversi racconti e romanzi, vuole favorire l’emergere di una riflessione profonda e autonoma tra i ragazzi, attivando la discussione su personaggi-modello e stimolando il confronto continuo tra le storie e l’impegno nella vita reale di ognuno. Il percorso di lettura e di discussione affianca il libro Noi siamo il futuro (Raffaello Editore), a una ricca bibliografia di romanzi che affrontano temi in oggetto. L’incontro centrale del percorso sarà con un’autrice di uno dei racconti dell’antologia e rappresentante di ICWA (Italian Children’s Writers Association), esperta di letteratura per ragazzi.


STORIA DI GUERRA E STORIE DI GUERRA
Fascia d’età consigliata: classi III Scuola secondaria di primo grado
Durata: tre incontri della durata di 2 ore circa
ATTIVITA’ IN COLLABORAZIONE CON STORIA PER TUTTI, DANIELE SUSINI
Attenzione! Attività attuabile anche a distanza


Questo progetto didattico ha il duplice obiettivo di approfondire la storia della II Guerra Mondiale e intrecciare la conoscenza storia all’educazione alla lettura. Nei primi due incontri, a cura di Daniele Susini verranno presentati agli studenti il progetto,: i suoi obiettivi, le motivazioni, il lavoro da svolgere. Si entrerà poi nel vivo della spiegazione dei fatti storici. Accanto al percorso storico sarà proposta la lettura di una bibliografia di romanzi ambientati durante la seconda guerra mondiale, che offriranno punti di vista diversi anche grazie alla diversa collocazione geografica e temporale delle vicende dei personaggi. I romanzi saranno presentati attraverso contenuti video a cura di Alice Bigli. Lavorare con una bibliografia differenziata ha l’obiettivo di ottenere migliori risultati in termini di educazione alla lettura, di favorire il dialogo e il confronto critico. Il laboratorio si concluderà con un incontro che permetterà ai ragazzi di intrecciare le storie lette dai compagni e le informazioni storiche acquisite nelle lezioni precedenti.

Allenatori di Lettura | P.IVA 04512630403

Start typing and press Enter to search

Shopping Cart